Hydrovar HVL il controllo intelligente della pompa a velocità variabile

Lowara : Pompe a velocità variabile :

Hydrovar: il controllo intelligente della pompa a velocità variabile

HYDROVAR è un dispositivo di controllo intelligente in grado di adattare la prestazione delle pompe al fabbisogno. Il sistema consiste di un variatore di frequenza, di una control card, sensori, filtri EMC e di una protezione motore/sistema eliminando la necessità di un quadro di comando esterno.

Hydrovar si monta facilmente direttamente sul motore grazie and un semplice ed intuitivo sistema ”clip and play” ed è adatto ad ogni motore standard IEC. Questo rende Hydrovar la soluzione ideale per convertire impianti di pompaggio a velocità fissa  in impianti a velocità variabile (retrofitting) con evidenti vantaggi in termini di risparmio energetico.

Facile da installare e programmare

Il nuovo star-up menù e l’ intuitiva logica dei menu di comando rendono Hydrovar molto semplice da programmare ed utilizzare. Le funzionalità di programmazione avanzata permettono inoltre di ottimizzare Hydrovar in  tutte le condizioni.

Risparmio energetico

Un motore che funziona all’80% della propria velocità massima utilizza il 48% in meno di energia, riducendo in tal modo drasticamente le emissioni di carbonio. Già solo grazie a un risparmio energetico fino al 70% a carichi parziali, l’investimento si ammortizza solitamente in meno di 2 anni, a seconda dei costi energetici e dei tempi di funzionamento delle pompe.

Caratteristiche di controllo

  • Possibilità di gestire più pompe prevista di serie con controllo da 1 a 8 pompe
  • Pressione costante
  • Portata costante
  • Curva del sistema
  • Tramite un segnale esterno 4-20 mA o 0-10V

 

Protezioni

  • Spegne la pompa in caso di portata nulla
  • Soft Start/stop integrato: nessun colpo d’ariete e corrente di spunto ridotta
  • Protezione incorporata
  • Sovra/sottotensione
  • Protezione sovracorrente/cortocircuiti
  • Protezione in caso di carenza d’acqua (tramite interruttore di pressione/portata/galleggiante)
  • Sensore di guasto
  • Sovratemperatura motore
  • Sovratemperatura inverter
  • Soglia limite/conveyer limit

 

Specifiche

  • Potenza: da 1,5 kW a 22 kW
  • Alimentazione: mono- e tri- fase 50Hz o 60Hz
  • Comunicazione: interfaccia RS485, BACnet, Modbus, Wi-Fi card (opzionale)
  • Filtro THDi incluso per ridurre l’interferenza armonica. E’ conforme ai limiti di correnti armoniche imposte dalla norma prodotto EN61000-3-2 per i modelli monofase e alla EN61000-3-12 per i modelli trifase
Xylect Software Di Selezione Per I Prodotti Xylem